Domenica 30 gennaio 2011, ore 20:00, c/o Scalo San Donato, Via Larga 49, Bologna.
Ingresso libero circolo soggetto a tesseramento.

X Mary in concerto, apertura ore 2o, live ore 21:00. (bus 20-fermata scevo e 14c-fermata posto b)

Rock, PowerPop, Punk, Bossa Nova. Etichetta discografica: Wallace Records, Tafuzzy Records, Escape From Today, Smartz, RebelKid, Trovarobato, No-Fi, UW, Lemming, MastroTitta, NoiseVille, Dischi di Plastica, Brigadisco

… impossibile non parlare dei numeri più indie-rock, come la progressione schitarrosa di “If You Give My Love, If You Keep My Love” o la credibilmente sofferta “Parce que je pense a’ toi”, del riconciliante inno contadinesco “La sera del raccolto”, che pare arrangiata da Tullio De Piscopo, e del singolo “L’amico dell’amico”, luccicanze wave su cassa dritta e steroidi, ennesimo squarcio brutale sul lato più oscuro dell’adolescenza. Adolescenza che viene scoperchiata definitivamente in “Marco ti amo”, un Luca Carboni quattordicenne che canta di dolore, del più autentico, di quello che non scade in stucchevoli estetismi da poseurismo indie per farsi disarmo assoluto che sa parlare direttamente allo stomaco e farlo lacrimare. La band non ha intenzione di farsi mancare niente, ed è così che gli arrangiamenti si affinano e si arricchiscono di molteplici sfaccettature, le fulminee eiaculazioni hardcore si fanno sempre più memorabili e assurde, e il piatto abbonda ancora una volta perché questa è una musica che si tiene insieme grazie al pane e ad esso ritorna.

Sito Web http://www.myspace.com/fantasticixmary

30 gennaio 2011 at scalo san donato