Planimetrie Culturali

Questo utente non ha condiviso alcuna informazione biografica

Homepage: http://www.planimetrieculturali.org


Post di Planimetrie Culturali

Recycled Art Fusion (first date)

Recycled Art Fusion (first date)

opening evening… artistic exhibition, spectacle, concert, and surprise.

In collaborazione con: RAFFAELLA RICCIO – RicIcLO
costumi di scena, abbigliamento e accessori, creativa-mente. … fra macerie e simulacri incede solenne, sovrana assoluta, la regina di plastica! l’abito è realizzato con sacchetti per rifiuti!! scettro e corona: la supremazia dell’immondizia … le farfalle: fumo nero! microclima come metafora di uno stato emotivo intenso, un’alterazione: l’abbandono!
online

URANA MARCHESINI – “Il pagliaccio”
Artista Italiana, nasce a Bologna nel 1970. All’eta’ di cinque anni inizia la sua formazione come ginnasta, permettendole in seguito di partecipare a gare di livello internazionale. In seguito ad esperienze di teatro di strada con la compagnia Ago Clown,decide di arricchire il suo bagaglio artistico con altre discipline, quali trampoliere, mimo e clown. Dopo un’audizione al Circo Togni, viaggerà con la troupe, esibendosi in area nazionale. Viene poi scritturata nella Compagnia Teatrale “Fratelli di taglia”, compiendo tournee internazionali. Continuerà la sua oramai avviata carriera artistica come solista in uno spettacolo, dal titolo “Non solo Fumo” di acrobazia, clown, e giochi col fuoco, esibendosi in tutta la penisola e oltralpe, a tutti i principali festival. Diversi stages di clown con l’attore Jean Mening la portano a proseguire, parallelamente alla sua carriera, una formazione dell’attore in Francia, a Montpellier con Philippe Hottier attore del Theatre du Soleil e Sophie Pavillard-Hottier. Innumerevoli le sue partecipazioni artistiche nei parchi divertimento, nelle televisioni, nell’ambito lirico, compagnie di strada e di teatro, circhi.
http://www.uranamarchesini.com/

LoungeBar – Fritto misto
GUENDA Dj — http://www.myspace.com/guendabrenda
DJ KINDA —

SmallRoom — Deep House
BIGMOJO — http://www.myspace.com/cesareferioliakabigmojo
HIPPO P. —

Ass. PLANIMETRIE CULTURALI
Bonifiche Culturali Temporanee di Aree in disuso.
http://www.planimetrieculturali.org/

dalle 20 apertura della riciclata “Osteria Soul Kitchen
ingresso libero, circolo culturale, soggetto a tesseramento.

.

c/o Circolo didattico culturale Scalo San Donato, Via Larga 49, Bo.


 

14 novembre at scalo san donato

“Domenica in” . Miss patty Miss & The Magic Circle

“Un suono che si evolve restando comunque fedele alle proprie radici…
………un rock raffinato e d’impatto, più in stile Nord-europeo.”

Con l’uscita di new eclipse si è chiusa una fase per i Miss Patty Miss & The Magic Circle e la band bolognese torna sul palco dello Scalo il 14 Novembre con nuove composizioni a testimoniare l’evolversi continuo di quella complessità artistica e di quella ricerca stilistica che già si intravedeva nel primo album.
“new eclipse”, è un concept album che ha comunque al suo interno composizioni su più strati che rendono non solo ogni canzone diversa dalle altre, quasi estrapolata da un altro disco, da un’altra opera, ma si miscelano esaltando le atmosfere più notturne e ipnotiche della prima produzione della band. Originalità non fine a sé stessa ma cercata come cifra stilistica dunque, l’album infatti si chiude con la psichedelica Red Clouds quasi a riportare la luce dopo l’eclissi, quasi a suggerire che è già in atto un’ulteriore svolta creativa”.
New eclipse esce con l’etichetta bolognese ONE EYED FISH e vede la collaborazione di professionisti come Riccardo Rinaldi e Ninfa, Nick Bavaro e Loris Ceroni.
“I Miss Patty Miss & The Magic Circle con il loro album “new eclipse” sono stati una delle sorprese discografiche più interessanti di questo anno nel panorama musicale cittadino.
www.myspace.com/misspattymiss

14 novembre at scalo san donato
.

(ingresso libero, circolo soggetto a tesseramento)

.


 

Made In Woman - Her Way

HER WAY – Female Art, Music and Culture

<< Sabato 23 ottobre lo Scalo San Donato di Bologna ospita HER WAY - female art music and culture: djset, performance art, installazioni video-sonore in ogni angolo dello spazio a cura di Made in Woman, Killer Tits e Beat Brides…

..I tre gruppi “all women” uniscono passione energia e competenze nella costruzione di una serata unica e piena di stile. Da una parte il sound electro, techno e breakbeat di Killer Tits (VE) e Beat Brides (FI) accompagnato da visual show e performance a cura della crew fiorentina [Underground Room], dall’altra il funk, il rock’n'roll e le derive visuali di Made in Woman (BO) [IN/OUT Room]. Punto di contatto e punto di rottura l’installazione video-sonora dell’artista Alessandra Frisan: un labirinto sensoriale in cui perdersi e ritrovarsi tutta la notte [Middle Room].

- HER WAY – female art, music and culture
Tagliente , fantasioso, esoterico, con leggere note di elegante aggressività, HER WAY vi condurrà, tra onirico e reale, alla scoperta di nuovi percorsi inesplorati

———————– In/Out St.—————————
Eccitanti , elettriche e sensualmente rock, qui il tempo si ferma e lascia solamente musica…

DJ’S NINA & DJ KLAUS [Made in Woman - BOLOGNA]
Rock’n’Roll/Indie/Electropop/Funk

SASORI [Made in Woman - BOLOGNA]
Visual Performance

————————-MIDDLE St.———————
Per confondere i sensi e farvi cullare da un sogno elettronico

ALESSANDRA FRISAN
Installazione video-sonora

————————–Underground St.—————
Un groove caldo e avvolgente riscalderà le vostre anime ….

MISS LE VIÒL & LADY VOLKAN [KillerTits - VENEZIA]
elektro break beat techno groove

SOULJUSE & LADY V [Beat Brides - FIRENZE]
elektro – techno and more

MAMIYA SAKI & CURLY BRIGA [Beat Brides - FIRENZE]
Visual Performance

installazione /performance : ”Beat brides alchemy experiment n3 ”
BEAT BRIDES [firenze]

Arte, musica e orizzonti artistici inesplorati: a questo KILLERTITS , MADE IN WOMAN E BEAT BRIDES tributano la loro fantasia il loro amore e la loro passione.

Dalle 20 Osteria Soul Kitchen, ingresso 5 euro dopo le 22.30.

La tessera 2010 scade a dicembre, la tessera nuova (5 euro) è valida fino a Maggio 2011.


 

10

“Domenica in” … Le 10 Live Show (Korea)

Domenica 7 Novembre 2010, Scalo San Donato, Via Larga 49 Bologna
ingresso libero dalle 20, circolo soggetto a tesseramento
Live Performance ore 22.30, in collaborazione con Giardini Sonori

“Per la prima volta in italia il duo tutto al femminile proveniente da Seoul!!
Elettronica, sonorità anni 80, improvvisazione, sperimentazione, noises e chincaglierie varie…le due coreane ci portano a conoscenza dell’immensità di artisti interessanti del sol levante!

le due fanno una coppia artisticamente completa. Le loro composizioni sono dinamiche con improvvisazioni coniugate ad un assortimento di strumenti e forme d’arte diverse.
Marqido è un’artista giapponese con suono psichedelico con ‘influenze d’avanguardia. Per lei, l’intrigo di utilizzare il portatile come strumento è che il suono sembra provenire misteriosamente in movimento senza che l’ascoltatore o spettatore possa essere in grado di individuare definitivamente come.
Itta è una cantante coreana che suona la pianoforte, fisarmonica, sintetizzatore mini, key-tar, drum kit e numerosi giocattolii. Per lei, il rumore è un dispositivo poetico.
Itta è un esecuttrice stravagante mentre Marqido è sua antagonista. Insieme, esse rendono un suono innocente ed esplosivo, inaspettato ma non imbarazzante.  Possiamo definire lo spettacolo: “bizzarro”, “abrasivo”, “ironico”, “intrigante” ed “attraente”.
http://www.myspace.com/weare10


 

SWITCH

“SWITCH” + Ex-Teatro e storie di strada

Sabato 6 Novembre 2010


Gruppo Altofragile Teatro presenta, in collaborazione con l’Associazione Planimetrie Culturali, una proiezione di momenti del percorso di ricerca nati dal progetto
EX- TEATRO E STORIE DI STRADA.
Inizia con questa serata un percorso attraverso i luoghi vissuti dal gruppo e dalle persone di cui raccontano la storia. Un anno di appassionante ricerca e lavoro ha prodotto lo spettacolo “Ex-Teatro e storie di strada”, esito di un progetto di teatro sociale nato dalla raccolta di storie di vita di cinque senza fissa dimora incontrati sulle strade bolognesi.L’elaborazione teatrale di queste narrazioni ha avuto inizio tra le mura di Scalo San Donato. Vogliamo ripercorrere attraverso questo video i momenti di nascita di questo percorso migrante in varie realtà d’Italia, ma che ha visto i natali a Planimentrie Culturali.

http://altofragileteatro.blogspot.com/

a seguire…


switch“SWITCH”

by Arteria Music Label |Soluxion | Fragment

“Switch” nasce dalla necessità di novità, di uscire dai soliti stereotipi locali per trovare una dimensione più internazionale. E’ la finestra sul cortile europeo. Il centro culturale polifunzionale “Scalo San Donato” gestito dall’“Associazione Planimetrie Culturali”, in collaborazione con “Arteria Music Label”, “Fragment” e “Soluxion” danno origine a questo appuntamento mensile, dove arte e musica si fondono in questa nuova realtà per dare al pubblico più esigente una dimensione da vivere pienamente. Si tratta infatti di una fusione tra immagini statiche e dinamiche che, associate alle migliori sonorità elettroniche proposte dai produttori musicali più all’avanguardia, creano uno scenario senza precedenti. A questo nuovo appuntamento saranno presenti ospiti nazionali ed internazionali i quali metteranno la loro arte a nostra disposizione.

Si apre la finestra il 6 novembre!!

Arteria Music Label è una etichetta discografica indipendente nata dalla passione per la musica e che vuole sostenere la musica di ottima qualità. I propri produttori si esibiranno con una personalissima raccolta musicale.

Fragment è un collettivo di artisti indipendenti che ha come obiettivo quello di promuovere le ricerche nell’ambito della musica elettronica, delle arti visive e performative, con un’attitudine alla re-visione, nella quale convergono stili diversi.

Soluxion Movement è un nuovo concetto d’ intrattenimento elettronico audio visivo artistico e corporeo. Propongono il variare della musica elettronica, come genere ben definito, lasciando spazio alla creatività e all’innovazione di QUATTRO menti che si confrontano tra di loro nell’ elaborazione ed interpretazione di nuovi live performance e dj set.

Line-up:

intelligent Room:

- Blak Sun (Soluxion)
- Dubit (Soluxion)
- Dj Only (Arteria Music Label)
- Renton (Arteria Music Label)
- visual / Brochendors Bros

Pixel Room:

- Spong-x (Fragment)
- Fran_ Demien (Fragment)
- Uden (Soluxion)

– Santhiago (Soluxion)
- visual / Look at the monkey

Ingresso 5 euro, libero fino alle 22.30, circolo soggetto a tesseramento


 

FUNK8

FUNK8s’ … per soli viziati.!

FUNK8s’ … per soli viziati.!

Venerdì 22 Ottobre 2010, c/o Progetto di Riciclaggio Urbano “Scalo San Donato”, Via Larga 49, bologna, It.

serata per soli viziati…

… musiche d’alta elasticità dei mitici anni 80 nell’accogliente lounge/bar miscelate, nella saletta Funky, con vibrazioni psychedeliche Old School.

DJ’s Resident Zeta and

Robert Passera http://www.myspace.com/djrobertpassera
+ Dj Livio http://www.myspace.com/liviosoulfulbologna

Guest Dj LELLI http://www.myspace.com/djlellisuperfunkexperience

(ingresso 5 eurini, gratuito fino alle 22.30, circolo soggetto a tesseramento)


 

the drip dry man

“Domenica in” – THE DRIP DRY MAN Show


Warning: DOMDocument::loadXML() [domdocument.loadxml]: AttValue: " or ' expected in Entity, line: 2 in /web/htdocs/www.planimetrieculturali.org/home/wp-content/plugins/tubepress/src/main/php/add-ons/youtube/classes/tubepress/addons/youtube/impl/provider/YouTubePluggableVideoProviderService.php on line 257

Warning: DOMDocument::loadXML() [domdocument.loadxml]: attributes construct error in Entity, line: 2 in /web/htdocs/www.planimetrieculturali.org/home/wp-content/plugins/tubepress/src/main/php/add-ons/youtube/classes/tubepress/addons/youtube/impl/provider/YouTubePluggableVideoProviderService.php on line 257

Warning: DOMDocument::loadXML() [domdocument.loadxml]: Couldn't find end of Start Tag html line 2 in Entity, line: 2 in /web/htdocs/www.planimetrieculturali.org/home/wp-content/plugins/tubepress/src/main/php/add-ons/youtube/classes/tubepress/addons/youtube/impl/provider/YouTubePluggableVideoProviderService.php on line 257

Warning: DOMDocument::loadXML() [domdocument.loadxml]: Extra content at the end of the document in Entity, line: 2 in /web/htdocs/www.planimetrieculturali.org/home/wp-content/plugins/tubepress/src/main/php/add-ons/youtube/classes/tubepress/addons/youtube/impl/provider/YouTubePluggableVideoProviderService.php on line 257

domenica 24 Ottobre 2010

Trip/Blues da intenditori.

Tra Regno Unito, Olanda e Francia, in Italia all’Equobar di Napoli, al Sinister Noise di Roma approdando allo Scalo San Donato di Bologna.

Live ore 22.30 in collaborazione con Centro Musicale Giardini Sonori

Questo bluesman 25enne suona come se arrivasse da qualche paesello della più profonda America sudista, mentre invece arriva da Aberystwyth, in Galles. Dopo aver rapidamente invaso la scena underground britannica, ha iniziato a muoversi in tutta Europa. Prima Spagna, poi Portogallo, Germania e ora Italia. The Drip Dry Man sta velocemente diventando un nome da tenere sott’occhio. Il suo ultimo lavoro THIS IS PRIMITIVE, (disponibile in download su cdbaby.com), raccoglie perfettamente il suo sound raschiante, sporco e cavernoso, radicato in un’attitudine rock’n'roll. Un incredibile e corrompente impatto blues, che ha sopra impressi i nomi di Tom Waits e Nick Cave durante il loro miglior periodo blues.

http://www.myspace.com/thedripdryman

Could not parse XML from YouTube

(ingresso libero, circolo soggetto a tesseramento)

ore 20:00 Osteria Soul Kitchen ore 22.30 Live Concert


 

le rimmel

“Domenica in” … LE RIMMEL Live

“Domenica in” … LE RIMMEL Live

Domenica 17 ottobre 2010, ingresso libero con tesseramento, live ore 22.30,
c/o Progetto di Riciclaggio Urbano “Scalo San Donato”, Via Larga 49, Bologna.

L’Associazione Planimetrie Culturali, offre ai propri associati la “Domenica In” dello Scalo Merci:

questa settimana, LE RIMMEL.
I favolosi anni ’60, gli anni dei Beatles, dei figli dei fiori e del pensiero di libertà di Kerouac, gli anni delle ciglia finte, di occhi bistrati di nero con lunghe righe di lucido eyeliner tipo gatta siamese… E gli anni ’70 con i suoi Hippy, la beat generation, la trasgressione dei Rolling Stones ed un make up in cui matita e mascara la fanno da padrone enfatizzando sguardi intensi da cerbiatta…
Giugno 2008, nasce qualcosa di nuovo che racchiude però in sè il meglio del passato… Le Rimmel: un concentrato di intensità, forza, passione, leggerezza e libertà, ricordi nostalgici in chiave moderna, una ventata di aria nuova sulla scia di vecchie leggende. Gli ingredienti principali: Giò, Mary, Ele, Cla e Sue. 5 ragazze piene di vita; una voce, due chitarre, un basso e una batteria che decidono di fare della musica la loro forza e che traggono vera forza dalla musica! Una band nuovissima ma dal sapore e dal look un po’ retrò con repertorio anni ’60 e ’70.
“Le Rimmel”, il nuovo sguardo della musica al femminile!!!!
http://www.myspace.com/lerimmel

ingresso libero, dalle 20 Osteria Soul Kitchen, circolo soggetto a tesseramento.


 

Stairway To Heaven

Abiti di Raffaella Riccio


 

Tessera 2010/2011

Attivazioni Territoriali – Rigenerazione Urbana

Tessera 2010/2011

servizio di :

  • CUSTODIA – PRESIDIO
  • MANUTENZIONE ORDINARIA DELL’ AREA
  • ATTIVAZIONE TERRITORIALE
  • CONSULENZA – ACCOMPAGNAMENYO

modus operandi :

  • uso temporaneo
  • BONIFICHE CULTURALI
  • PERCORSI PARTECIPATI
  • CREAZIONE luoghi DI QUARTIERE

garanzie :

  • SERIETA’ E PROFESSIONALITA’
  • ECOSOSTENIBILITA’
  • AUTOGESTIONE
  • SUPPORTO LEGALE